Teoria del numero perfetto applicata alla storia dell’utopia socialista

Il testo è strutturato in tre parti distinte e logiche – tesi, antitesi e sintesi – combinate e connesse tra di loro da un tema costante, simbolico. La domanda centrale attorno a questo lavoro drammaturgico verte su quali possano essere immaginabili alternative al sistema sociale in crisi nel quale siamo immersi, quello tardo-capitalista.

Le risposte, al momento, non sono rassicuranti, ma questo spettacolo vuole essere una premessa a una trilogia di lavori, denominata trilogia del desiderio, che affonderà più liberamente in possibili utopie. La premessa, però, perché sia fertile, deve, a nostro parere, partire da un principio di realtà, o almeno sforzarsi di tendere ad esso, e in questo momento la realtà è deprimente. La tesi dello spettacolo si snoda attraverso alcuni principi basilari della matematica, proposti al pubblico con intento politico.

Testo e regia Filippo Renda, con Antonio Fazzini e Filippo Renda.

Data

25 Ott 2023
Expired!

Ora

9:00 pm - 10:30 pm

Maggiori informazioni

Acquista i biglietti

Luogo

Roma
Categoria

Organizzatore

Teatro Basilica
Telefono
3929768519
Email
info@teatrobasilica.com

P.za di S. Giovanni in Laterano, 10, 00184 Roma RM, Italia

QR Code